TERMINI E CONDIZIONI

L’inserimento di annunci nella Rubrica Mercatino Online (Servizio), del sito Internet del C.R.A.L. Banca Popolare di Bergamo (Cral BPB), è regolato dalle normative sotto indicate denominate “Termini e Condizioni di utilizzo del Servizio” che sono accettate dall’Utente con la registrazione e l’utilizzo del Servizio stesso.

  1. L’uso del Servizio è accettato dall’Utente sotto la sua completa responsabilità, Il Cral BPB non è responsabile e non offre alcuna garanzia circa la precisione ed affidabilità delle informazioni contenute nel Servizio, nè offre alcuna garanzia circa i risultati ottenuti tramite le inserzioni e il buon esito delle trattative da esse derivanti.
  2. L’Utente si assume ogni responsabilità per eventuali danni che possano derivare al suo sistema informatico dall’uso del Servizio.
  3. L’inserimento degli annunci all’interno del Mercatino Online è consentito ai soli utenti registrati ed è completamente gratuito.
  4. Nel Mercatino Online possono essere effettuate inserzioni di qualsiasi tipo, a condizione che: non abbiano finalità pubblicitarie, non contengano materiale promozionale, non contengano pubblicazioni o descrizioni di cose oscene, non esprimano idee politiche o religiose, non offendano i dirittii altrui.
  5. L’Utente, relativamente al contenuto degli annunci ed ai beni/servizi offerti negli annunci stessi, è obbligato a rispettare tutte le disposizioni di leggi vigenti,nonché i regolamenti, le normative, le consuetudini e procedure inerenti Internet.
  6. L’Utente si obbliga a non diffondere tramite i propri annunci materiale che incoraggi azioni criminose o suscettibili di far sorgere responsabilità civile o violare in altro modo leggi o regolamenti locali, statali, nazionali o internazionali.
  7. L’Utente è l’unico responsabile delle inserzioni da lui effettuate; riconosce ed accetta che il Cral BPB non eserciti alcun controllo editoriale dei messaggi inviati tramite il Servizio, pertanto il Cral BPB non si assume alcuna responsabilità in ordine al contenuto delle inserzioni ed in merito all’assenza di sistemi di monitoraggio o modifica delle inserzioni stesse.
  8. L’Utente, in qualsiasi momento, ha la possibilità di modificare o cancellare i propri annunci, che verranno pubblicati per un periodo di 180 giorni. Al termine di questo periodo, verrà inviata una email al proprietario dell’annuncio per chiederne la riconferma, senza la quale l’annuncio verrà definitivamente cancellato.
  9. Il Cral BPB non è responsabile circa la cancellazione e/o perdita, a qualsiasi titolo, degli annunci effettuati.
  10. Il Cral BPB si riserva la facoltà di verificare il contenuto degli annunci e di rimuovere quelli che, difformi dalle presenti norme, a suo insindacabile giudizio, fossero ritenuti inadatti e/o inappropriati.