Agosto_2013_590

Atletica: Mini Kima 2013

Scritto da Thomas Capponi

Agosto_2013_590

Val di Mello (SO), considerata la Yosemite Valley italiana, per le sue big walls che richiamano climbers da tutta Europa.
Kima, ultraskymarathon, biennale, 48km e 3800 mt d+….più o meno, ripercorre (quasi totalmente) il Sentiero Roma Mini kima, la sorellina minore, 16km con 400 mt d+

Quest’anno essendo l’anno “no” del Kima è andato in onda solo il mini kima al quale ho deciso di partecipare, considerando anche che sono le zone delle mie vacanze da ormai 30anni… La giornata si prospetta bella e un filino calda, con il sole che cmq non arriva nel fondo valle fino alle 10

340 runners pronti al via….divisi tra 16 e 6 km, uomini, donne, bambini e… cani!! Sì perché oltre ad essere una gara a tutti gli effetti (anche se classificata come “non competitiva”) ha anche uno scopo benefico, di condivisione e sociale.

Si parte subito con buoni ritmi, dal paesino di Filorera, seguendo la ciclabile fino a San Martino Valmasino. Un gruppetto di una decina stacca il gruppone e conduce in testa, fin dove inizia la risalita della splendida val di Mello, sulla sinistra orografica, su un sentierino abbastanza tecnico e insidioso. I paesaggi sono stupendi: pareti, fiume, verde, azzurro e granito…tanto granito.

Agosto_2013_634

Siamo ai piedi del Monte Disgrazia. Giunti al 7° km c’è il giro di boa, in localita Rasega, passo settimo. Da qui si ritorna verso valle seguendo il più comodo e largo sentiero-carrozzabile, sul lato opposto del fiume
I ritmi aumentano su questo falsopiano in discesa, percorso personalmente decine e decine di volte.

IMG_7371

Si ritorna sulla strada, prima ciottolata poi asfaltata, poi un ultimo passaggio nei sentieri sopra San Martino che mi permettono di guadagnare metri sui concorrenti davanti. Dopo il paese so che mancano 3k circa di ciclabile, quindi…sto bene e ci provo!

IMG_7304

Il passo da “stradaiolo” paga e uno alla volta riesco a guadagnare e superare gli altri runner avanti a me, sino al giovane Schena (protagonista del mondiale di skiroll) in 3^ posizizione, che non molla. Dopo alcuni tira-e-molla riesco ad avere la meglio e giungere al traguardo con margine, in 2^ posizizione, dietro a Maurizio Torri (ideatore/gestore www.sportdimontagna.com).

IMG_7549

Un bel bagno rigenerante nell’acqua gelata del fiume Masino e poi subito pronto per i pizzoccheri!

Val_di_Mello