Turismo/Cultura: Programma 2018

Come tradizione, eccoci puntuali all’appuntamento annuale per proporre a tutti i colleghi, pensionati e familiari, il programma turistico edizione 2018.
Quest’anno è stato deciso, per vari motivi, di adottare una edizione più ridotta rispetto gli anni precedenti, limitandoci all’esposizione delle attività.
Nello stendere il programma per l’anno in corso abbiamo tenuto conto delle indicazioni dei colleghi e soci che erano emerse nell’ultimo sondaggio.

Dobbiamo segnalare che le varie compagnie aeree ed gli operatori turistici hanno anticipato di gran lunga i termini di prenotazione. Se non dovessimo rispettare tale loro richiesta si correrebbe il rischio di non ottenere i posti nelle strutture desiderate o, quantomeno, pagare una quota decisamente maggiorata e non più conveniente. Non ci deve quindi meravigliare il fatto che chiediamo la prenotazione molto tempo prima dell’effettuazione del viaggio. Da considerare anche che ormai tutti gli operatori richiedono il pagamento totale anticipato da parte delle agenzie, ed anche noi quindi dovremo, quando necessario, adeguarci a questa prassi.

Per quanto riguarda i viaggi di gruppo resta utile l’invio della pre-iscrizione da parte di chi sia realmente intenzionato a partecipare, anche se non costituisce un vincolo tassativo qualora poi intervengano fattori contingenti che inducano a rinunciare. La mancata partecipazione da parte di una percentuale significativa implica una perdita economica non indifferente. Questa scheda sostituisce la precedente scheda di prelazione. Il suo utilizzo è strettamente correlato ai tempi stretti con cui le agenzie ci chiedono di quantificare il numero dei partecipanti per richiedere un blocco posti.
Nessuna pre-iscrizione deve invece essere inviata per le gite giornaliere.

Tutti i programmi saranno pubblicati sul sito del Cral e successivamente inviati via mail ai soci che ne hanno fatto esplicita richiesta. Nella circolare verrà indicato il programma dettagliato con i relativi costi e le modalità di pagamento. L’iscrizione dovrà essere effettuata mediante la scheda che sarà allegata al programma unendo anche i documenti necessari, quando dovuti.
Qualunque informazione e chiarimento possono essere richiesto preferibilmente via mail all’indirizzo bpbturismo@gmail.com.

Le telefonate ai responsabili della sezione turistica vanno fatte esclusivamente presso la segreteria di Varese (Tel. 0332/232414). E’ possibile lasciare un messaggio alla segreteria telefonica lasciando il proprio recapito telefonico o inviare fax al n. 0332/233767. Gli interessati verranno richiamati.
I colleghi di area Bergamo possono contattare il responsabile Signor Mazza Claudio c/o la sede del Cral (Tel. 035/245468 – Fax 035/223924), nelle mattinate di lunedì, mercoledì e venerdì.
Ricordiamo ai famigliari e agli aggregati che per poter partecipare a qualsiasi attività proposta dal Cral della Banca Popolare di Bergamo, devono essere preventivamente iscritti nell’elenco dei soci del Cral. La domanda di ammissione a socio è reperibile sul sito del Cral ed è unica e valida per le attività di tutte le sezioni. Nessuna domanda è richiesta per i dipendenti e per il personale in quiescenza.