Sottoscritto l’accordo per il rinnovo della polizza sanitaria

Con decorrenza 01/01/2020 la Cassa di Assistenza Aziende Italia ha stipulato, per il biennio 2020-2021 il contratto di polizza in oggetto con la società Cargeas Assicurazioni, la quale, per gli aspetti amministrativi/liquidativi, continuerà ad avvalersi della collaborazione di MyAssistance Srl, azienda attiva nel settore dei servizi sanitari e già operativa nel biennio 2018-2019.

Lei potrà quindi beneficiare di una copertura sanitaria (il cui testo Le verrà inviato appena disponibile) che prevede la conferma delle condizioni generali già in vigore nel biennio 2018-2019 (contributo a suo carico, prestazioni, franchigie e service amministrativo) fatti salvi i soli minimi di scopertura relativi ai ricoveri “fuori rete” e alle visite specialistiche; precisamente:

Prestazioni ospedaliere – ricovero con o senza intervento

2018 – 2019 2020 – 2021
Fuori rete Scoperto 15% con minimo € 300,00 e massimo € 2.600,00 Scoperto 15% con minimo € 400,00 e massimo € 2.600,00

 

Prestazioni extraospedaliere (visite specialistiche, accertamenti diagnostici etc.)

2018 – 2019 2020 – 2021
In rete Scoperto 10% con minimo € 18,00 Scoperto 10% con minimo € 65,00
Fuori rete Scoperto 30% con minimo € 18,00 Scoperto 30% con minimo € 70,00

 

Lei pertanto, con decorrenza 01.01.2020, potrà aderire alla nuova copertura sanitaria mediante il versamento da parte Sua di un premio annuo che confermiamo in:

  • € 400 per le ex Aree Professionali (€ 200 per i coniugi superstiti a condizione che siano titolari della sola pensione di reversibilità)
  • € 600 per gli ex Quadri Direttivi (€ 300 per i coniugi superstiti a condizione che siano titolari della sola pensione di reversibilità)
  • € 800 per gli ex Dirigenti (€ 400 per i coniugi superstiti a condizione che siano titolari della sola pensione di reversibilità)
  • € 200 per ogni famigliare assicurato, nonché per il coniuge fiscalmente o non fiscalmente a carico.

Allo scopo di perfezionare la Sua adesione alla copertura sanitaria in argomento, abbiamo predisposto un apposito modulo di autorizzazione al’addebito in c/c del premio assicurativo (cfr. allegato n. 1) che dovrà essere utilizzato per comunicare, tra l’altro, l’eventuale revoca della copertura (per sé e/o per i familiari), le corrette coordinate bancarie del c/c di addebito, nonché le variazioni eventualmente intervenute nella composizione del nucleo familiare. L’addebito verrà di norma contabilizzato, per il 50% del contributo, nel mese di maggio e per il restante 50% a ottobre di ogni anno di validità della copertura; il modulo, una volta compilato e sottoscritto, dovrà essere inviato, anche per posta interna aziendale, entro e non oltre il 31.03.2020 a UBI Banca – Funzione Welfare Aziendale – Brescia.

Il mancato invio del modulo entro il termine indicato, comporterà la decadenza dalla copertura sanitaria.

Alleghiamo la seguente documentazione:

  • allegato n.1: AUTORIZZAZIONE DI ADDEBITO IN C/C DEL PREMIO ASSICURATIVO E COMUNICAZIONI DELL’ASSICURATO
  • allegato n.2: MODULO DOMANDA DI RIMBORSO PER SPESE SANITARIE;
  • allegato n.3: MODULO DOMANDA DI RIMBORSO PER SPESE ODONTOIATRICHE;
  • allegato n.4: MODULO RICHIESTA DI COPERTURA DIRETTA IN STRUTTURA CONVENZIONATA;
  • allegato n.5: GUIDA OPERATIVA PER L’ASSISTITO.

 

Ringraziando per l’attenzione, per ogni ulteriore informazione è possibile contattare la Funzione Welfare Aziendale all’indirizzo welfaredigruppo@ubibanca.it o ai numeri telefonici 030/2473049 – 030/2473496 – 0302473310.


Allegati:

Allegato 1 Modulo adesione o revoca

Allegato 2 Modulo Domanda Rimborse Spese Sanitarie

Allegato 3 Modulo Domanda di Rimborso Spese Odotoiatriche

Allegato 4 Modulo Richiesta di Copertura Diretta in Struttura Convenzionata

Allegato 5 MyAssistance – Guida operativa per l’assistito_2020