ATLETICA : tutti in prima con Antonio

“Tutti in prima con Antonio…”

Mercoledì I maggio, presso la pista di atletica di Curno (BG), in memoria di Antonio Mazzeo (scomparso il 22 luglio dello scorso anno) si è svolta la 1^ edizione della manifestazione sportiva “TUTTI IN PRIMA CON ANTONIO – 6 ore di corsa in pista”, gara regionale di ultra maratona.

Il suo ricordo nella presentazione dell’evento (https://www.runnersbergamo.it/6-ore-di-curno/)… “Non mi fermo perché l’atletica è la mia vita” questo era il senso di Antonio per la corsa. Un atleta competitivo con una passione smisurata per le gare di lunga distanza conosciuto nel mondo dell’atletica italiana come pioniere dell’ultra maratona. I Runners Bergamo e tanti amici bergamaschi che l’hanno conosciuto mentre correva proprio in prima corsia del campo Coni hanno voluto ricordarlo con questa gara a lui dedicata.

Contemporaneamente alla ultra maratona in pista era in programma anche una staffetta non competitiva di pari durata, a squadre composte da 6 atleti (6 x 1/h). L’iniziativa era a scopo benefico: una raccolta fondi a sostegno di Jenni Cerea mediante la sua onlus.

“È proibito piangere senza imparare, svegliarti la mattina senza sapere che fare, avere paura dei ricordi. È proibito non sorridere ai problemi, non lottare per quello in cui credi e desistere, per paura. Non cercare di trasformare i tuoi sogni in realtà…”

È con questa frase di Pablo Neruda che si apre l’home page del sito internet della “giorno per giorno Onlus”, dove Jenni racconta la sua storia (https://www.giornopergiornonlus.it/la-mia-storia/), andando dritta al cuore e stringendolo forte: è davvero toccante il calvario che sta vivendo. Tuttavia la sua forza e determinazione sono di grande esempio ed insegnamento; la frase con cui conclude il suo racconto ne sono la sintesi perfetta: “Si dice che il vincitore si giudica solo alla fine della sfida, per ora ho perso una battaglia contro la vita, ma aiutatemi a vincere la mia guerra!”.

Partecipando alla staffetta con due squadre (12 gli atleti coinvolti), oltre che portare il nostro piccolo contributo alla sua causa, ci piace pensare di aver corso idealmente al suo fianco, nella speranza che possa presto raggiungere il suo traguardo. La corsa, come la vita, è anche fatica, resistenza e sofferenza: però, fortunatamente, spesso all’arrivo regala gioia e soddisfazione. Questo è il nostro augurio a Jenni: che possa vincere la corsa della sua vita!

 

CRAL BPB sezione di atletica

 

I team CRAL BPB, in maglia bianca il Team 1 in maglia rossa il Team 2

 

 

 

 

 

 

CRAL BPB team 1: Eleonora Scandella, Paolo Bertoli, Gian Paolo Salvetti, Umberto Moretto, Massimo Arsuffi, Gianbattista Crippa

CRAL BPB team 2: Alessandro Colletta, Fausto De Martino, Luca Ravelli, Claudia Ghilardi, Paola Rinaldi, Massimo Spreafico