Ospedale Del Ponte di Varese: un nuovo defibrillatore per la neuropsichiatria infantile

Il 21 marzo è stata ufficializzata la donazione di un defibrillatore all’Ospedale Del Ponte da parte del Cral Banca Popolare di Bergamo. Il prezioso strumento è stato destinato al neo costituito reparto di Neuropsichiatria Infantile ed Adolescenziale ed è molto importante per un reparto che, oltre agli ambulatori, ospita dieci pazienti, seguiti con amore e competenza dall’equipe del prof. Rossi.

L’augurio ovviamente è che venga utilizzato il meno possibile, ma la sua disponibilità permette  al personale medico e paramedico di lavorare con maggior serenità e meno preoccupazioni.

La Direzione dell’Ospedale ha espresso il più vivo ringraziamento ai donatori, rappresentati per l’occasione dal consigliere del Cral, signor Silvano Miozzo e dal dott. Rigamonti dell’Area Territoriale di riferimento di Ubi Banca. Naturalmente il ringraziamento va esteso a tutti i dipendenti e pensionati della Banca, che, ancora una volta,  hanno dimostrato sensibilità ed impegno civile verso la beneficenza e la solidarietà.