DSC_2407

Vela: Ibiza e Formentera

(scritto da Andrea e Angela)

DSC_2407(Andrea)

A Gennaio ci troviamo io, Francesco, Giangi e altre persone per pianificare le veleggiate targate CralBpb Vela 2014,e davanti ad un tavolo e qualche bicchiere, nasce l’idea per Ibiza e Formentera, periodo Maggio; per quanto mi riguarda nasce sotto la migliore stella e i migliori auspici perchè finalmente io e Francescodopo qualche rumore di fondo, torniamo in barca insieme e questo non ha prezzo !!!

Si inizia ad organizzare e pubblicizzare, si prenotano le barche, arrivano le iscrizioni, ne parlo ai colleghi e Frat è ben felice di unirsi alla compagnia…. Ricevo le prime indicazioni dal buon Giani, tra cui gli equipaggi… qualcuno mi chiese :”Ma quando hai visto gli equipaggi, che faccia hai fatto ?”

la risposta è che ero contento per il fatto che i sessi erano mischiati, una barca “monocromatica” non mi piace molto, ma sinceramente non faccio mai ragionamenti a priori, perchè sono consapevole che i numeri sulla carta non significano nulla, e mi piace scoprire la sorpresa a tempo debito… 

 

Finalmente sono in aeroporto pronto per partire, conosco Roberto, la mitica Silvy, e Angela che mi squadra e pensa… (io la immagino con la nuvoletta stile fumetto)”e io dovrei fidarmi di questo qui ….???”

 

Ma tempo al tempo, partiamo e finalmente inizia l’avventura… ormai posso dire di averne fatte tante di crociere  nei miei dieci anni di esperienza, coltivata e maturata grazie a Francesco, che oltre ad essere rude, ha anche tanta pazienza e non immaginate quanto mi ha dato…. ma torniamo a noi….. ne ho fatte tante di crociere e posso assicurarvi che sono tutte fantastiche, ma ognuna ha la sua storia, ognuna èsempre e comunque diversa dalle altre, unica e irripetibile…

Molliamo gli ormeggi, vento da est, mare tranquillo, puntiamo la prua verso l’isola Galera, Ibiza sfila lentamente  sulla nostrasinistra e Formetera si avvicina, il vento spinge i viaggiatori e iniziamo a conoscerci, iniziamo a condividere la barca, il vento il mare e le isole che ci faranno da sfondo per una settimana…

Mi piace vedere come col trascorrere del tempo si inizia tutti insieme a dimenticare la vita reale, a immergersi pian pianino,  sempre di più, in un altro mondo, tutto nostro….e senza accorgersii problemi di tutti i giorni, i pensieri e i ritmi che solitamente abbiamo nella civiltà lasciano postoai ritmi della natura, del mare, del vento e della barca.

Ad un certo punto, passata la prima fase di studio, è bellissimo conoscere tutti, ognuno con la sua storia,ognuno ha qualcosa da dare e posso dire che tutti mi avete dato tanto,è stata una settimana magica perchè tutti siamo stati magici, abbiamo trovato un equilibrio perfettoche non sempre si trova….per questo ringrazio tutti e mi auguro che ci ritroveremo per un’altra avventura,che sarà diversa da quella passata, perchè irripetibile, ma diversamente  meravigliosa.

DSC_3147  DSC_2748

DSC_3086  DSC_3164

 

DSC_2425(Angela)

La mia carissima amica Silvana mi propone questa vacanza alternativa, organizzata dal Cral  vela della Banca Popolare di Bergamo.. io accetto subito di buon grado , Silvana mi chiede più volete se ero sicura …….e ci iscriviamo. Ci siamo dette: ” Qualora l’equipaggio e lo skipper non fossero simpatici andremo in albergo..”.  

Partiamo e prima dell’imbarco conosciamo lo skipper Andrea De Mori, io non ho detto niente, ma sembra che i miei occhi siano stati super loquaci……mi ero assolutamente sbagliata, la sua risata, la sua simpatia  e  le sue espressioni tipiche (che non posso scrivere) ci hanno piacevolmente accompagnato per tutta la vacanza e, scusate,  dimenticavo la sua professionalità insieme al Capitano Frank … !

Finalmente arriviamo al porto di Ibiza,ma ormai è notte fonda… e….andiamo tutti in branda ! Pochi minuti di silenzio ed ecco la russata di super Leone…ma, stanche morte, ci addormentiamo. Il  giorno dopo cominciamo a prendere le misure… conosciamo tutto l’equipaggio: in primis il nostro super CAPITANO Francesco, che all’inizio, era un po’ rude e uomo “vero” cioè non era proprio  un Lord inglese  ma poi si è rivelato la persona con un cuore grande e anche “servizievole” (a fine vacanza ci ha sbucciato le mele !).

Ogni giorno era una nuova scoperta, ogni persona era una valore vero e genuino, è stato bello  esserci in tutti i modi, ci siamo messe alla prova !  (anche in cucina… ) Veleggiare è un modo per poter conoscere il mare, l’aria, il cielo,le spiagge e il tuo io più profondo, puoi pensare, puoi sognare, puoi essere te stessa!

E’ stata un’esperienza meravigliosa, spero di poter ripetere e poter godere di nuovo di tutto il nostro equipaggio : Andrea e Frank (il nostro team di guida eccellente sia di giorno che di notte !! ) Mariella infaticabile e sempre super premurosa non solo con Frank ma con tutti Noi ! Roberto il nostro fotografo ufficiale e super gentiluomo Leone ci manca il nostro super caffè Frat  sempre in agitazione per scendere a terra e trovare un mojito … e le tre befane Laura, Silvana e Angela.

DSC_2533  DSC_2664

DSC_2777  DSC_2803